Cos’è il nuovissimo progetto PEERS®?

Un Programma per l’Educazione e l’Arricchimento delle Abilità Relazionali

È tra i pochi interventi sulle abilità sociali basati sull’evidenza scientifica per le persone con disturbo dello spettro dell’Autismo. Sviluppato presso l’UCLA Clinic nel 2005, è partito con gli adolescenti ma si è ampliato per offrire supporto anche ai giovani adulti impegnati nelle sfide sociali associate ad altre difficoltà legate ad esempio a ADHD, ansia e depressione.

Ha lo scopo di favorire lo sviluppo e il rinforzo delle abilità sociali, relative alla creazione e al mantenimento delle amicizie e delle relazioni romantiche, e fornisce consigli sulla gestione di altri aspetti della relazione come i conflitti, il rifiuto e il bullismo. È stato adottato in più di 70 paesi e tradotto in più di una dozzina di lingue. Ai partecipanti si insegna ciò che la Dott.sa. Laugeson chiama abilità sociali “ecologicamente valide” ossia le abilità mostrate da giovani socialmente accettati.

Come si articolerà?

Il programma PEERS® si articolerà su un curriculum annuale di 30-35 incontri suddivisi per livelli di complessità crescente:

Primo modulo: ABILITA’ SOCIALI necessarie per una buona comunicazione per farsi e mantenersi degli amici e gestire i conflitti e i rifiuti.

Secondo modulo: CONSAPEVOLEZZA DI SE’ E SESSUALITA‘ necessaria per avviare e mantenere relazioni amorose e per il rinforzo della consapevolezza del sé e del rapporto con la sessualità.

Terzo modulo: LE ABILITA’ SOCIALI NEL MONDO DEL LAVORO necessario per riuscire a ottenere e mantenere un posto di lavoro e instaurare relazioni sane e adulte con i colleghi e con il datore di lavoro.

Le sessioni sono altamente strutturate e si basano sull’utilizzo di strategie cognitivo-comportamentali.
Una sessione di lavoro prevede:

  • Parte didattica: Dedicata all’appredimento dei concetti proposti

  • Dimostrazioni e Role Playing: Dimostrazioni reali partendo da interazioni registrate e giochi di ruolo

  • Prove comportamentali: Prove di interazione tra i partecipanti

  • Giochi di gruppo: Giochi di gruppo per affinare le abilità apprese

  • Compiti a casa: Per rinforzare le abilità apprese con l’aiuto di un familiare

Il programma

Primo modulo (annuale) ABILITA’ SOCIALI E DI COMUNICAZIONE

  1. Scambiare informazioni
  2. Conversazione a due vie
  3. La comunicazione elettronica
  4. Scegliere amici appropriati
  5. Uso appropriato della voce
  6. Uso appropriato dell’umorismo
  7. Metafore e modi di dire
  8. Come iniziare e partecipare ad una conversazione
  9. Come uscire da una conversazione
  10. Avere uno spirito sportivo
  11. Incontrarsi con gli amici
  12. Fare complimenti
  13. Esprimere le emozioni attraverso il viso e rifiutare con gentilezza
  14. Linguaggio del corpo: Incontrare gli altri
  15. Linguaggio del corpo: Ascoltare gli altri
  16. Linguaggio del corpo: Parlare agli altri
  17. Mentire e bugie bianche
  18. Mostrarsi empatici e apparire sensibili
  19. Gestire le discussioni
  20. Cambiare reputazione
  21. Gestire le prese in giro e i commenti imbarazzanti
  22. Gestire il bullismo fisico
  23. Gestire il cyber-bullismo
  24. Minimizzare le voci e le dicerie
  25. Festa di fine anno

Secondo modulo (annuale) CONSAPEVOLEZZA DI SE’ E SESSUALITA’

  1. Il nostro aspetto esteriore
  2. Il nostro aspetto interiore
  3. Il nostro corpo
  4. Essere diversi
  5. L’autismo: una disabilità speciale
  6. Parlare del proprio autismo agli altri
  7. Le regole non scritte delle relazioni sociali
  8. Le differenze tra amore e amicizia
  9. Fai sapere a qualcuno che ti piace
  10. Chiedere a qualcuno di uscire
  11. Andare ad un appuntamento
  12. Cosa fare e non fare ad un appuntamento
  13. Il linguaggio segreto dell’amore
  14. Gestire le delusioni amorose
  15. Gestire l’inizio di una relazione
  16. Introduzione alla sessualità
  17. Linguaggio sulla sessualità
  18. Gli aspetti fisiologici della sessualità
  19. L’orientamento sessuale
  20. I rapporti sessuali e gli altri comportamenti
  21. Le MST, l’AIDS e i mezzi di prevenzione
  22. Il consumo di alcool e le droghe nei rapporti con gli altri
  23. Abusi e comportamenti sessuali inappropriati
  24. Il tradimento
  25. Gestire i conflitti in una relazione
  26. Gestire la fine di un rapporto
  27. Mantenere una relazione a lungo termine
  28. Festa di diploma

Terzo modulo (annuale) IL MONDO DEL LAVORO

In lavorazione

A chi si rivolge?

Il protocollo è per ragazzi e ragazze a partire dai 18 anni fino ai giovani adulti

Dove?

Sia ONLINE che in presenza presso sede di Casa Solidale via Sant’Erlembardo 4, Milano (Gorla M1)

Quando?

La partenza ufficiale del progetto è sabato 9 ottobre.

Il gruppo avrà cadenza settimanale. Ogni lezione avrà la durata di 3 ore

Criteri di partecipazione

  • Diagnosi di disturbo dello spettro autistico e/o Asperger (ASD)

  • Abilità intellettive conservate

  • Linguaggio fluente

  • Forte motivazione al cambiamento nelle problematiche relazionali

Se sei in dubbio sui prerequisiti prenota un colloquio scrivendo a segreteria@associazionediesis.org e verrai messo/a in contatto con i nostri professionisti.

Quanto costa il corso?

Per maggiori informazioni, vi chiediamo di scrivere a segreteria@associazionediesis.org

Dubbi? Contattaci!